02 6701633 segreteria@anpil.org

Per donazioni
IBAN: IT31Z0558401626000000000826
Conto corrente postale: 42136200
CF: 97220900159

Progetto Area Industriale

OBIETTIVO SPECIFICO
Realizzazione di un’area per la produzione di beni alimentari e la prestazione di servizi.
In particolare l’area prevede le seguenti unità:
1) atelier per la produzione di blocchi in cemento di qualità ad uso abitativo
2) atelier per la produzione di pasta alimentare (maccheroni, spaghetti, …)
3) atelier per la produzione di succhi di frutta a km 0 (mango, arance, ananas)
4) centro servizi per uffici (fotocopie, stampa di documenti, fax)
5) centro informatico polivalente (corsi di informatica e internet point)
6) Biblioteca
7) Bar e punto di ristoro

CONTESTO GENERALE
La zona rurale del Nord Ovest è fortemente depressa. La difficoltà di collegamenti e la mancanza di strade asfaltate, rende il traffico delle merci molto difficoltoso, nonostante Port de Paix e Saint Louis du Nord siano due delle più popolate città di tutta Haiti. Il terremoto del 2010 ha indotto tantissimi haitiani,che prima vivevano nell’area urbana di Port au Prince, a ‘migrare’ in altre zone del Paese alla ricerca di nuove possibilità di lavoro. Solo nell’area del Nord Ovest si è avuto un incremento di oltre 60.000 persone. La pressione ‘sociale’ è notevole in un contesto che già prima del terremoto era fortemente a rischio.
Per dare una idea del contesto, è sufficiente dire che nella città di Port de Paix, che conta 280.000 abitanti, non esiste la possibilità di effettuare una fotocopia a colori e che vi sono solo 2 punti shop in cui è possibile avere una copia in bianco e nero in un unico formato. Non esiste nessuna biblioteca di cui la popolazione (e soprattutto i giovani) possano usufruire. La sopravvivenza economica della città è legata alle merci provenienti su camion da Port au Prince.
Il progetto consentirà l’impiego a regime di circa 200 persone e permetterà la formazione di giovani haitiani alle dinamiche del lavoro.
I beneficiari sono tutti gli abitanti dell’area Port de Paix-Saint Louis du Nord : una popolazione di circa 100.000 abitanti.

OBIETTIVO GENERALE
L’obiettivo generale è lo sviluppo nel Dipartimento del Nord Ovest, formando competenze sul territorio, finalizzato alla creazione di un polo di produzione di beni alimentari e servizi. Lo scopo è l’introduzione di tecnologie moderne che consentano la produzione dei beni e la loro commercializzazione, nonché la possibilità di offrire in modo efficiente servizi alla popolazione per lo svolgimento di attività sociali e lavorative.

Obiettivi Economici
• Formare giovani haitiani affiché diventino impiegati qualificati e specializzati
• Produrre beni a basso prezzo offrendo dei servizi/prodotti di alta qualità
• Per ciascuna unità produttiva, puntare alla autosufficienza economica
Obiettivi Ambientali
• Le strutture saranno energeticamente autonome, alimentate da pannelli solari e/o da piccoli generatori eolici
• le installazioni saranno rispettose dell’ambiente : raccolta differenziata, riciclaggio, compostaggio,…
Obiettivi Solidali
• Parte degli utili sarà obbligatoriamente reinvestita per i Progetti di utilità sociale e di solidarietà di ANPIL
• I Beni e i servizi offerti saranno tutti caratterizzati da uno stesso Brand che sarà sinonimo di qualità, equità, solidarietà
Obiettivi Sociali

Le attività produttive e commerciali promosse da ANPIL, saranno vincolate ad uno specifico codice etico obbligatorio:
• rispetto della Legge Haitiana
• rispetto delle norme internazionali sulla Sicurezza sul lavoro
• NO al lavoro minorile. Età minima : 18 anni compiuti e comprovati
• I salari dovranno essere adeguati al lavoro e mai al di sotto del minimo sindacale stabilito dalla Legge
• NO alla discriminazione tra uomini e donne nelle assunzioni


In sintesi

DOVE
Port de Paix

TEMPISTICHE
Marzo 2014-Dicembre 2014
(definizione degli accordi con le istituzioni locali ; piano di comunicazione alla popolazione locale ; scelta degli operai e selezione delle imprese locali)
Gennaio 2015 –Dicembre 2017
lavori e inizio attività

BUDGET
1.560.000 €

PARTNER in HAITI
-ANPIL sezione Haiti
-Fondation B.I.C. (Bureau d’implication citoyenne)
-Governatore del Dipartimento del Nord Ovest
-Sindaco di Port de Paix
-Sindaco di Saint Louis du Nord

RESPONSABILI PROGETTO
ANPIL Italia : Massimiliano Salierno
ANPIL Haiti: Frederic Widny